Garantire la pulizia dei componenti meccanici, medicali ed elettronici ai tempi della lean production

Garantire la pulizia dei componenti meccanici, medicali ed elettronici ai tempi della lean production e del just in time è sempre più difficile.

Soprattutto perché ricade sulle spalle del quality manager tutto lo stress di rispettare i tempi sempre più ridotti che intercorrono tra produzione, controllo qualità e consegna al cliente.

Se sei un quality manager sai di cosa sto parlando.

Le norme per garantire la pulizia di componenti dei componenti meccanici, medicali ed elettronici sono sempre più severe e i clienti richiedono standard di pulizia sempre più elevati.

Naturalmente visto che i tempi che intercorrono tra la produzione e la consegna ai clienti sono veramente corti, è necessario eseguire i test di contaminazione nel minor tempo possibile. Non ci si può affidare a laboratori prove che non sono specializzati nel cleanliness testing e che hanno tempistiche di consegna dei report che non rispondono alle logiche della lean production e del just in time.

Il mondo della produzione industriale è cambiato: si produce sul venduto, non si stoccano più i prodotti nei magazzini, i lotti sono sempre più piccoli e numerosi, ed è sempre minore il tempo che si ha a disposizione per fare i controlli qualità del livello di contaminazione e impurità superficiale.

La tentazione di attrezzarsi internamente per eseguire le prove di contaminazione è basata su un errore di valutazione enorme, si pensa di fare un affare, in realtà:

  • il cliente guarderà sempre con sospetto i report prodotti internamente e non da un ente terzo e accreditato
  • le competenze del personale e le attrezzature interne non saranno mai paragonabili a chi è un professionista del cleanliness testing
  • i costi degli errori di valutazione, per attrezzarsi e per mantenere il laboratorio difficilmente verranno ammortizzati, quindi anche a livello economico sarà un flop

E’ meglio il cleanliness test fai da te, costoso e pieno di rischi di errore, o eseguito da professionisti in 24 ore, con Garanzia?

Se devo scegliere tra il cleanliness test in 24 ore con Garanzia eseguito da professionisti o il fai da te in laboratori di fortuna con bacinelle e setacci e tutti i rischi che questo comporta io non ho molti dubbi.

In generale si hanno poche informazioni sui test di contaminazione e ci sono un sacco di errori che rischi di fare se non ti affidi ad un laboratorio specializzato in prove di pulizia tecnica (cleanliness test) sui componenti.

Per esempio non puoi ignorare le 7 regole per non contaminare i campioni del test di pulizia.

Ma non te lo dice nessuno.

E soprattutto nessuno ti dà informazioni specifiche su come si svolge la prova di pulizia, per darti elementi che a tua volta potrai usare per spiegare al tuo capo e ai tuoi colleghi in cosa consiste questo standard di contaminazione che il cliente richiede di rispettare.

I magazzini non esistono più, si produce sul venduto in serie sempre più piccole e c’è sempre meno tempo per i controlli qualità.

Quindi, se sei un quality manager, quando ti chiedono un test di contaminazione, oltre ad avere le idee poco chiare su cosa devi fare, su quanti pezzi devi inviare al laboratorio e come li devi lavare, imballare, manipolare, hai anche la responsabilità di trovare un laboratorio che sia specializzato nel cleanliness test e non ti faccia aspettare gli esiti del test per settimane.

E se non trovi questo laboratorio specializzato nel Cleanliness Test Express, e dubito che in Italia tu ne possa trovare uno, aumenta il tuo carico di lavoro, la responsabilità se qualcosa va storto e lo stress.

PuliKom Cleanliness Test Express è la soluzione a questi problemi.

Ed è la soluzione che parla italiano ed è collegata alle problematiche del settore manifatturiero italiano.

  1. Ti fornisce tutte le informazioni su cosa devi fare prima del test di contaminazione
  2. Risponde a tutte le tue domande sul metodo di pulizia più adatto a te
  3. Ti consegna gli esiti dei test sulla tua scrivania in 24 ore e senza errori, o è gratis.

TESTIMONIANZA CLIENTE CHE LAVORA CON CAR MAKERS TEDESCHI E ITALIANI

Desirée Toscano, Quality Manager, con Elisabetta Ruffino, autrice dell’articolo che stai leggendo

“Mi chiamo Desirée Toscano, lavoro come Quality Manager per un’azienda che si occupa di stampaggio di lamiera a freddo e i nostri clienti maggiori sono tedeschi quindi Volkswagen e Audi oltre a qualche cliente italiano.

Io personalmente lavoro nel mondo automotive da circa vent’anni e con il mercato tedesco lavoro da circa quindici anni, passando dall’ente tecnico all’ente qualità, quindi ho potuto toccare con mano i concetti e la loro traduzione sui pezzi e i controlli che richiedono i componenti.

E’ un’esperienza interessante lavorare con i tedeschi, perché sicuramente i clienti fanno la differenza, e il loro metodo ti aiuta a migliorare, ma quello che diventa sempre più importante è avere alle spalle una catena di fornitura che rispetti questi standard e le richieste dei clienti.

All’interno della mia catena di fornitura, i fornitori di test di laboratorio sono fondamentali.

L’azienda in cui lavoro si sta affacciando nel mercato con un componente che va assemblato nell’albero motore che richiede una norma specifica per quanto riguarda la contaminazione e per le prove di pulizia.

PuliKom sicuramente ci supporta per quanto riguarda la fornitura: quando si parla di pulizia le persone normali credono che la pulizia sia avere un componente al netto di ogni tipo di contaminazione; in realtà i pezzi non devono essere trattati in questo modo, quindi questa attività fatta con PuliKom è un supporto per noi, è un partner della nostra azienda perché in questo modo ci dà delle indicazioni, insieme agli standard del cliente.

Insieme ad un laboratorio di questo genere riusciamo a creare e consegnare un prodotto secondo i requisiti richiesti.

A parer mio PuliKom dà sicuramente un servizio che può rispettare le aspettative dei clienti, perché gli stessi clienti tedeschi su questo tema sono agli inizi. Il supporto che il laboratorio ci sta dando, rispetta ciò che i clienti richiedono a tutti gli effetti.

Il cliente ha bisogno di sapere che il fornitore ha alle spalle qualcuno che sa di cosa si sta parlando e PuliKom è avanti dal mio punto di vista e dalla mia esperienza personale. 

Quando mi  interfaccio con PuliKom non ho da insegnare o da riportare degli standard qualitativi di un cliente, perchè PuliKom come fornitore è allineato, sa già cosa deve fare senza che dobbiamo noi a nostra volta ribaltare le richieste al cliente.

Ci è molto utile il fatto che PuliKom abbia accreditato le prove di pulizia, essendo ispettore della qualità è una richiesta che faccio ai nostri fornitori.

Io chiedo ai miei fornitori un’attestazione e con i laboratori Accreditati ISO 17025 si ha la garanzia di parlare la stessa lingua su più fronti.

Questo supporto che da PuliKom con questi suoi metodi, mi permette di migliorare le mie performance, in tutti i sensi con il cliente ed essere più competitiva economicamente. A parer mio è un investimento, reso per di più motivabile ad un titolare d’azienda, perché riesco a far vedere lo sforzo economico che poi si traduce in un riconoscimento da parte del cliente.”

TESTIMONIANZA ERIC MAUGINO, IMPRENDITORE ATTENTO A CREARE VALORE AGGIUNTO 

PULIKOM
Eric Maugino, titolare Maugino SNC, con Elisabetta Ruffino al Gran Galà dell’Automotive, 27 ottobre 2017

“Oggi ho avuto la possibilità di partecipare al Gran Galà dell’Automotive e mi  porto a casa come bagaglio personale le notizie e le novità riguardo a PuliKom per i test sulla pulizia dei componenti. Ed è una cosa che a noi non è ancora stata richiesta ma in quei  settori specifici in cui ci stiamo approcciando a lavorare potrebbe venirci richiesto, addirittura potremmo proporlo noi per dare un valore aggiunto alla produzione.

In un mondo competitivo come quello in cui viviamo oggi, e soprattutto nella meccanica in generale, il poter vendere oltre che il prodotto anche studi e certificazioni fatte da enti esterni per il controllo qualità, il controllo dei materiali e la pulizia, sicuramente è un valore aggiunto che in fase di offerta il cliente percepisce… e percepisce soprattutto il fatto che sta parlando con una persona/azienda che ha a cuore la qualità del prodotto che vende e che ha creato nel tempo una rete di imprenditori che hanno a cuore come lui la qualità del prodotto finito.”

Se vuoi evitare di aspettare i report per settimane, e vuoi evitare di avere a che fare con laboratori non specializzati, che non ti danno tutte le informazioni di cui hai bisogno, chiama lo 0119370516 o compila con i tuoi dati il modulo dei Contatti che trovi al fondo della pagina.

Riceverai una consulenza gratuita degli Esperti PuliKom e potrai ricevere anche tu i risultati delle prove di contaminazione sulla tua scrivania in 24 ore, senza stress e con la sicurezza di un laboratorio specializzato solo in test di contaminazione che parla la tua lingua.

Elisabetta Ruffino

2018-09-27T11:46:54+00:00

Leave A Comment